In caso di difficoltà scolastiche, diventa indispensabile offrire al bambino o al ragazzo uno spazio in cui gestire e trovare strumenti per superarle.
In seguito ad una valutazione diagnostica sono possibili presso il Centro il Mago di Oz due percorsi, differenti ma interagibili tra loro: il Training Cognitivo Riabilitativo e il Doposcuola Specialistico. Entrambi afferenti al circuito SOS DISLESSIA guidato dal Prof. Giacomo Stella.

IL DOPOSCUOLA SPECIALISTICO

Il Doposcuola Specialistico per Disturbi Specifici dell’Apprendimento – DSA (Dislessia, Disortografia, Disgrafia e Discalculia), ADHD (Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività) e BES in generale (funzionamento intellettivo limite, disturbi emotivi, Disturbo non verbale dell’Apprendimento, Disturbo della Comprensione del testo) e difficoltà generiche in ambito scolastico (attenzione, memoria, concentrazione) si pone come obiettivo quello di sostenere i bambini e i ragazzi nelle difficoltà affinchè migliorino le proprie capacità di studio ed acquisiscano tecniche e strategie adeguate per affrontare gli ostacoli incontrati nelle attività didattiche quotidiane.
Il Doposcuola specialistico intende promuovere l’autonomia, la partecipazione e l’integrazione di persone con disturbi dell’apprendimento (specifici o generici) attraverso metodologie attive e partecipative, nonchè strategie psicoeducative, al fine di favorire il benessere scolastico e la qualità di vita.
SCOPO

Lo scopo del doposcuola è quello di offrire a ragazzi con difficoltà o diagnosi di DSA uno spazio pomeridiano che risponda in modo personalizzato alle esigenze di ciascuno di loro non al fine di portare a termine il maggior numero di compiti possibile ma di interiorizzare un’esperienza di studio positiva e diversa, basata su una didattica metacognitiva, attraverso un confronto non giudicante, in un ambiente motivante, attraverso l’uso di tecnologie informatiche nell’educazione, di metodologie didattiche attive e partecipative e di strategie psicoeducative al fine di favorire il benessere scolastico e la qualità della vita.

A CHI È RIVOLTO

Il doposcuola è aperto a bambini e ragazzi con un’età tra i 8 e i 18 anni, con difficoltà o disturbi specifici dell’apprendimento.

OBIETTIVI

Favorire l’apprendimento attraverso le nuove tecnologie e metodologie basate sui diversi stili di apprendimento e sulle capacità di ciascuno.
Migliorare le strategie di studio e la gestione delle situazioni di difficoltà che i ragazzi possono sperimentare nell’organizzazione dei materiali e dei tempi di studio.
Favorire l’autonomia nell’apprendimento attraverso la consapevolezza di sé e la conoscenza di strumenti e strategie.
Offrire al ragazzo un’esperienza di “essere in grado di”.
Instaurare un buon clima di gruppo che favorisca la socializzazione e il confronto tra pari.
Favorire la motivazione, l’autostima, la consapevolezza di sé, la consapevolezza e il controllo meta cognitivo.
Costruire una buona collaborazione fra ragazzo, famiglia, scuola e doposcuola.
Permettere ad ognuno di recuperare un rapporto positivo con la scuola (e con se stesso), rinforzando il proprio senso di competenza, utilizzando anche confronto in un gruppo di pari con caratteristiche simili.
Il Centro Il Mago di Oz si avvale della convenzione dell’Anastasis, una software house e un centro di formazione che lavora per persone con Bisogni Educativi Speciali (BES) e disabilità. Il Doposcuola si avvale pertanto di software compensativi specifici per DSA, nonchè di una formazione continua in campo.

 

IL TRAINING COGNITIVO RIABILITATIVO

Il Training Cognitivo Riabilitativo si pone come obiettivo la Rieducazione Specialistica dei bambini con, o sospetto, D.S.A, disturbi correlati, Disturbo della Comprensione del testo scritto, ADHD, Disturbo non Verbale dell’Apprendimento, Disturbo della Coordinazione Motoria, Disprassia e BES in genere, attraverso l’utilizzo di programmi o protocolli basati su modelli neuropsicologici validi e di testata efficacia e che meglio rispondono alle necessità del singolo bambino.
Il percorso si configura come un rapporto 1:1 con il terapista e studiato ad hoc per ogni singolo bambino.

A CHI È RIVOLTO

Il Training Cognitivo Riabilitativo è rivolto ai tutti i bambini e ragazzi a partire dai 5 anni di età.

Start typing and press Enter to search