Corso di alta formazione Tutor dell’apprendimento esperto in dsa e bes

 In Articoli, Eventi

 

CORSO DI ALTA FORMAZIONE

TUTOR DELL’APPRENDIMENTO

ESPERTO IN DSA E BES

DIREZIONE SCIENTIFICA PROF. GIACOMO STELLA

 

 

 

Nel mese di giugno 2018, si attuerà il corso di formazione sul ruolo del tutor specifico per DSA, organizzato dal Centro provinciale SOS Dislessia di Bari Il Mago di Oz, con l’obiettivo di formare personale qualificato ad operare con bambini e ragazzi con diagnosi di Disturbo Specifico di Apprendimento e/o Bisogni Educativi Speciali.

Funzione del tutor è seguire i ragazzi con disturbi specifici dell’apprendimento, promuovendone l’autonomia, la partecipazione e l’integrazione attraverso l’uso di metodologie didattiche attive, di strategie psicoeducative e di tecnologie informatiche.

 

DESTINATARI

Saranno accettate le domande di partecipazione presentate da persone con i seguenti titoli di studio:

  • Insegnanti
  • Laureati (o Laureandi già in possesso della Laurea Triennale) in:
    • Psicologia
    • Scienze della Formazione
    • Scienze dell’Educazione
    • Lingue e Letterature Straniere
    • Lettere
    • Scienza e Matematica
    • Logopedia
    • Educazione Professionale
    • Neuropsicomotricità
    • Terapia Occupazionale

Sono ammessi anche coloro che sono in possesso di un diploma per altre discipline che si insegnano nella scuola secondaria o che hanno un diploma di abilitazione magistrale conseguito entro l’A.S. 2001-2002.

 

Sarà indispensabile inviare il proprio curriculum vitae per permettere alla commissione organizzativa di valutare l’idoneità dei titoli al corso di Alta Formazione in oggetto.

In caso di sovrannumero delle richieste, sarà stilata una graduatoria per la partecipazione al corso, dati i posti limitati, il cui inserimento della vostra domanda sarà subordinato al superamento di una selezione preliminare, volto a verificare le competenze professionali e la sensibilità ai temi dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento.

 

 

POSTI

30 iscritti.

 

FINALITA’

Il Corso formerà personale qualificato ad operare sia in ambito domiciliare (supporto allo studio pomeridiano a casa) sia in ambito scolastico o extra-scolastico (all’interno di doposcuola e laboratori sul metodo di studio).

 

OBIETTIVI

Il Corso si propone di fornire gli strumenti teorici e metodologici necessari per supportare i processi di apprendimento degli studenti con diagnosi di DSA, per i diversi gradi di istruzione e nei diversi ambiti disciplinari. I corsisti acquisiranno conoscenze e competenze specifiche indispensabili per analizzare le criticità e i punti di forza degli studenti e per scegliere le modalità didattiche, psicoeducazionali e relazionali più adeguate. Attraverso l’uso corretto delle strategie e degli strumenti compensativi e delle misure dispensative, risulteranno, dunque, maggiormente efficaci nel sostenere i processi di apprendimento.

 

ARTICOLAZIONE DELLA FORMAZIONE

Il Corso di articola nel mese di giugno 2018 per un totale di 56 ore di lezioni frontali interattive, in cui si alterneranno parti prettamente teoriche e parti laboratoriali.

Di seguito il programma dettagliato.

 

MODULO I — L’APPRENDIMENTO IN ETA’ EVOLUTIVA

1 Giugno 2018—Prof. G. Stella

Le basi neurobiologiche dell’apprendimento

8.30-9.00 Registrazione dei partecipanti e ritiro materiale

9.00—13.00 : Neuroscienze ed Apprendimento

Pausa pranzo

14.00-16.00 Gli strumenti compensativi come supporto allo sviluppo

16.00-18.00 Compensare per educare

 

MODULO II — GLI STRUMENTI COMPENSATIVI

15 giugno 2018—Giuseppe Pellegrino

Geco, strumento per l’apprendimento, l’autonomia, l’inclusione e il potenziamento

9.00– 10.45: uso come strumento compensativo per lo studente con DSA e BES

10.45-11.00 coffee break

11.00-13.00 Ipotesi di uso per l’apprendimento e l’autonomia di ragazzi con disturbi dello spettro autistico

Pausa pranzo

14.00-16.00 Ipotesi di uso in caso di studenti con ADHD

16.00-18-00 Come strumento per il potenziamento di alcune funzioni cognitive

 

16 giugno 2018—Giuseppe Pellegrino

Strumenti compensativi per la scuola media, superiori ed università

9.00—13.00 Gli strumenti compensativi  computerizzati

Pausa pranzo

14.00-18.00 Esperienza pratica sull’uso degli strumenti compensativi computerizzati

 

MODULO III—LE DIFFICOLTA’ DI APPRENDIMENTO

22 Giugno 2018—Dott.ssa Giovanna Pontiggia

L’apprendimento difficile

9.00—13.00 : Apprendimento e Motivazione

Pausa pranzo

14.00-18.00 : I Disturbi Specifici di Apprendimento: caratteristiche generali e modelli neuropsicologici parte I

 

23 giugno 2018—Dott.ssa Giovanna Pontiggia

I disturbi specifici dell’Apprendimento e i Bisogni Educativi Speciali.: una prospettiva didattica di inclusione

9.00– 10.45 I Disturbi Specifici di Apprendimento: caratteristiche generali e modelli neuropsicologici parte II

10.45-11.00 coffee break

14.00-16.00  I Bisogni Educativi Speciali nella Scuola

14.00-16.00 Linee guida per la stesura del PDP

16.00-18.00 Buone prassi per l’inclusione scolastica

 

MODULO IV—LE IMPLICAZIONI EMOTIVE

29 giugno 2018—Dott.ssa Giovanna Pontiggia

Le implicazioni emotive nelle difficoltà di apprendimento

9.00—13.00 L’impatto sullo sviluppo psicologico, emotivo ed affettivo del bambino con DSA e BES

Pausa pranzo

14.00-18.00  Le conseguenze comportamentali e le strategie psico-educative

 

MODULO V – IL PROCESSO DIAGNOSTICO

30 giugno 2018—Dott.ssa Giovanna Pontiggia, Dott.ssa Sara Bianco, Dott.ssa Silvia Recchia

La valutazione neuropsicologica

9.00-13.00 La valutazione neuropsicologica e il profilo del bambino con DSA

Pausa pranzo

14.00—17.00 Diagnosi differenziale e osservazione di un caso clinico

17.00-18.00 Assessment delle competenze

 

DOCENTI

Prof. Giacomo Stella  Professore straordinario di Psicologia clinica presso la facoltà di Scienze della formazione dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Direttore scientifico dell’Istituto di Ricerca Dislessia Evolutiva (IRIDE) dell’Università di Modena e Reggio Emilia e della rete dei Centri SOS Dislessia.

Giuseppe Pellegrino – Responsabile dei doposcuola Anastasis ed esperto di prodotti compensativi.

Dott.ssa Giovanna Pontiggia – Dirigente Psicologo Psicoterapeuta ASL BA, Professore a Contratto Università degli Studi di Bari e Istituto Skinner/ Università Europea di Roma, Segretario Ordine Psicologi Regione Puglia

Dott.ssa Sara Bianco – Psicologo Psicoterapeuta, Responsabile de Il Mago di Oz—Centro provinciale SOS Dislessia di Bari

Dott.ssa Silvia Recchia – Psicologo Psicoterapeuta, Responsabile de Il Mago di Oz—Centro provinciale SOS Dislessia di Bari

 

TITOLO FINALE

Al termine del Corso, previa raggiungimento delle presenze (stimato nel 80% del monte ore) e del superamento dell’assessment delle competenze, verrà conferito agli iscritti l’Attestato del Corso di Alta Formazione per TUTOR DELL’APPRENDIMENTO ESPERTO IN DSA E BES.

 

COSTO

Il costo per chi si iscrive entro il 28 febbraio è di euro 500, pagabili in 2 rate: 200 al momento dell’iscrizione (vedi modalità di iscrizione) e il restante entro il 30 aprile.
Dal 28 febbraio il costo sarà di 600 euro, pagabili anch’essi in 2 rate: 200 all’iscrizione (vedi modalità di iscrizione) e le restanti entro il 30 aprile.

 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE E SCADENZA 

Inviare tramite mail all’indirizzo di posta elettronica info@centroilmagodioz.it (OGGETTO: ISCRIZIONE CORSO TUTOR APPRENDIMENTO 2018) la scheda di pre-iscrizione che potete scaricare

qui

debitamente compilata in tutti i suoi campi e curriculum vitae (o autocertificazione del grado di istruzione), per verificare l’idoneità dei titoli al corso. A seguito della conferma di iscrizione al corso da parte de Il Mago di Oz, provvedere al bonifico della prima quota di euro 200 e inviarne la ricevuta entro 15 giorni dalla nostra risposta, e la restante quota ENTRO E NON OLTRE IL 30 APRILE 2018.

 

Recent Posts

Start typing and press Enter to search